E’ ora il momento buono per investire in Azioni Bayer?

La Bayer è una delle maggiori multinazionali esistenti che si occupano del settore farmaceutico e non solo, le sue azioni da quando è arrivata la pandemia da COVID-19 sono esplose. La Bayer è presente sul mercato da oltre 150 anni con migliaia di prodotti, che vanno dall’Aspirina fino ai diserbanti per l’agricoltura.

La presenza della Bayer è ramificata in 87 paesi e comprender 392 società consolidate, la sicurezza che questa multinazionale infonde è frutto di anni di duro lavoro e dedizione. La multinazionale è quotata in borsa e le sue azioni, specialmente nell’ultimo periodo sono in forte crescita, data la partecipazione nella lotta contro il COVID-19.

Bayer e Coronavirus

La Bayer nella lotta contro il COVID-19 ha messo in campo i migliori esperti, e donato materiale sanitario agli ospedali, anche italiani, tuttavia non partecipa attivamente alla realizzazione del vaccino. Il 30 marzo la Bayer ha annunciato che per sostenere la lotta al COVID-19 donerà 1 milione di prodotti da banco agli americani bisognosi.

Le azioni di tale colosso farmaceutico sono in continuo fermento, sia i trader che i grandi investitori da qualche settimana hanno orientato i loro investimenti verso le azioni della Bayer, che in questo periodo godono di grande prosperità.

Il 4 aprile scorso sono arrivati i primi risultati dei test di laboratorio che indicano il Resochin, come cura per ridurre la carica virale da COVID-19, la Bayer ha inviato immediatamente 600.000 compresse gratuite all’esercito tedesco.

Il Resochin è un farmaco prodotto dalla Bayer da oltre 80 anni ed è un antimalarico, è stato scoperto nel 1934 da Hans Andersag, ed è incluso nei farmaci essenziali dall’organizzazione mondiale della Sanità. Questo farmaco occasionalmente è utilizzato per curare l’artrite reumautoide, il lupus erimatos e ora viene testato per la guarigione da COVID-19 Dopo questo comunicato le azioni della Bayer hanno visto un nuovo aumento, più la multinazionale si avvicina ad una possibile cura contro il COVID-19 più le sue azioni raggiungono nuovi massimi.

Inoltre la Bayer è una delle poche multinazionali che si occupano di sostenere gli ospedali e di trovare una cura effettivamente possibile per il COVID-19, e ad essere presente sui broker di trading online.

I punti da non sottovalutare prima di comprare le Azioni Bayer

Ci sono alcuni passaggi obbligatori per valutare se e come investire nelle azioni della Bayer, e sono i seguenti:

  • Seguire la commercializzazione da parte della multinazionale di farmaci nuovi o come in questo caso dell’introduzione del Resochin nella lotta al COVID-19;
  • E ‘utile studiare le operazioni di acquisizione o partenariato che la Bayer attua;
  • Valutare come si muovono nel complesso i rami produttivi della multinazionale, come ad esempio il settore agrario, valutare la crescita dell’industria di settore;
  • Per valutare se sia opportuno comprare o fare trading online sulle azioni della Bayer è bene fare un’analisi di stampo fondamentale per avere una visione d’insieme sui fattori macro-economici;
  • Valutare la parte legislativa che gira intorno alla multinazionale, ad esempio un eventuale processo contro la suddetta azienda;
  • Verificare che non vi siano aziende troppo concorrenziali.

L’elenco puntato che vi abbiamo mostrato serve per avere una linea guida da seguire per investire in azioni Bayer. È necessario verificare gli andamenti della società tramite uno studio di analisi tecnica e fondamentale, informarsi tramite la presa visone delle relazioni annuali dell’azienda.

La Bayer in numeri

La Bayer come abbiamo potuto appurare è una delle maggiori industrie farmaceutiche al mondo, e i suoi numeri parlano da soli. Le azioni della Bayer sono negoziabili da vari indici azionari, e indici di sostenibilità:

La Bayer al 31 dicembre 2019 aveva 103,824 dipendenti nel mondo, solo in Germania 24.953. Il 45,2% dei dipendenti della Bayer si trova nel continente europeo, il 13,35 in America latina, il 21,5% in Asia il 20.0% in Nord America.

  • Nel 2017 il fatturato è stato di 35,015 miliardi di Euro;
  • L’utile netto sempre nel 2017 di 7,3 miliardi di Euro

I numeri della Bayer come vi avevamo anticipato non mentono, è una tra le maggiori e crescenti multinazionali farmaceutiche.

Comprare le Azioni della Bayer o fare Trading Online su di esse

Per avere degli introiti dalle azioni della Bayer ci sono vari modi, le si possono comprare direttamente dalla banca, o fare Trading online, in questo caso non andremo ad acquistare le azioni ma a contrattarvi sopra.

Nel primo caso per comprare azioni in banca, dovremo recarci nella filiale in cui abbiamo il nostro conto corrente, conferire con l’operatore che si occupa del settore degli investimenti e aprire un Conto Titoli, un conto parallelo al nostro conto corrente di base e far partire il nostro investimento. In questi giorni è altamente impossibile fare ciò date le misure restrittive.

Per quanto riguarda fare Trading Online, sarà sicuramente più semplice in questo periodo di quarantena, vi basterà solamente avere un PC o un Tablet. La differenza sostanziale tra comprare le azioni in banca o fare Trading online si basa sul costo delle commissioni, che in banca sono molto elevate e sulla velocità di disposizione dell’investimento. Con il trading online l’investimento sarà immediato, e potrete contrattare sulle azioni delle Bayer in tempo reale a costi pari a zero.

Consigli Utili

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*