Nel settore finanziario, il trading online, è l’acquisto e la vendita di beni finanziari attraverso una piattaforma, (software) che viene messa a disposizione da un intermediario finanziario.

Vari prodotti finanziari possono essere scambiati dalla piattaforma di trading, attraverso una rete di comunicazione con un intermediario o più comunemente chiamato broker.

Ciò include prodotti come azioni, obbligazioni, valute, materie prime, prodotti derivati e molto altro.

Tutto questo consente agli investitori di fare trading online da qualsiasi luogo e in qualunque momento.

Le piattaforme che vengono utilizzate per il trading online, sono state progettate per negoziare anche automaticamente determinate strategie basate su analisi tecniche o per fare trading ad alta frequenza.

Come abbiamo già accennato nell’articolo, grazie al trading online, un investitore a la possibilità di scambiare molti beni finanziari, attualmente il mercato valutario (Forex) e i prodotti derivati CFD (Contratti per differenza), sono quelli più utilizzati dagli investitori, questo perchè hanno caratteristiche e vantaggi che il trading tradizionali non ha.

La prima caratteristica che possiamo citare è il capitale di investimento è molto basso, si può investire con leva finanziaria e si ha la possibilità di investire in mercati che tradizionalmente bisogna avere un capitale iniziale molto altro e sono più rischiosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *