Investire In Bitcoin oggi, è un buon investimento? Ecco tutti i vantaggi e gli svantaggi

Il Bitcoin oggi è un buon investimento oppure no? Questa domanda se la pongono in molti, dato che del Bitcoin se ne sente parlare sempre e molto sia bene che male. Solo ieri la Cattolica Assicurazioni ha aperto una polizza di custodia Bitcoin.

Investire sul Bitcoin è un buon punto di partenza, di certo il rischio fa parte di qualsiasi investimento.

Tutti i vantaggi del Bitcoin:

  • I Bitcoin permettono di abbattere le spese di transizione;

  • Si custodiscono in un portafoglio virtuale;

  • Quando i Bitcoin raggiungono 21 milioni verrà bloccata la loro produzione;

  • Il suo valore è destinato a crescere.

I vantaggi del Bitcoin

  1. Investire tramite dei broker e degli exchange sui Bitcoin ha molti vantaggi, sia economici che di velocità della transazione, inoltre il Bitcoin non è gestito dalle autorità governative e perciò libero;
  2. Questa criptovaluta è intangible ed è in forma digitale, è possibile spostare grandi somme in una penna USB o wallet o portafoglio Bitocin;
  3. Con il Bitcoin si possono stabilire l’importo delle commissioni, ricordatevi che le commissioni sono volontarie, in sostanza è l’utente a scegliere sia i costi che i tempi di attesa;
  4. I trader che utilizzano i Bitcoin hanno sempre un controllo sulle proprie transazioni, questo perché nessuno può prelevare denaro da un portafoglio elettronico senza il consenso del proprietario;
  5. La politica del Bitcoin si basa sulla trasparenza dato che sulla Blockchain vengono archiviate tutte le informazioni, sia di transazioni avvenute che non. Inoltre con il fatto che la rete è decentralizzata nessuno può prenderne il controllo, ecco perché il Bitcoin è trasparente e neutrale;
  6. Il Bitcoin non può essere contraffatto dato che utilizzano vari meccanismi di consenso e la tecnologia Blockchain.

Di vantaggi il Bitcoin ne ha molti, di certo il suo valore negli anni ha oscillato di molto, in questo momento ha un valore di 9.191,87 € (al 30/09/2020).

Vediamo ora quali sono gli svantaggi di questa criptovaluta.

Tutti gli svantaggi del Bitcoin

  1. Dato che il Bitcoin è una moneta virtuale decentrata, lo svantaggio che si trova è nel fatto che la sua condizione giuridica cambia da nazione a nazione, in alcuni paesi il Bitcoin è incentivato invece in altri no;
  2. Il Secondo svantaggio si può collegare al primo, ci sono paesi in cui il Bitcoin è riconosciuto come moneta, come ad esempio in Giappone e viene riconosciuto come forma legale di pagamento;
  3. Se utilizzate i Bitcoin è fondamentale che non perdiate il codice alfanumerico necessario per accedere al vostro portafoglio, perdere questo codice è come perdere il portafoglio;
  4. Quando si parla di Bitcoin si parla di volatilità, infatti una pecca se vogliamo è proprio questa, la volatilità, l’alternarsi del valore. Il valore del Bitcoin può mutare in modo molto veloce, sia in positivo che in negativo;
  5. Essendo al limite, il Bitcoin non avendo delle sicurezze giuridiche è in un limbo, di certo prima o poi arriveranno delle linee guida anche dalle autorità.

Come si acquistano i Bitcoin?

Il Bitcoin ha un costo è volatile ma ha sempre un certo peso economico, ora se avete 5mila o 8mila euro (dipende dal valore del BTC, oggi 30/09/2020 sta a 9.200,00€ circa) potete acquistare un Bitcoin tutto vostro sui migliori Exhcange per acquistare e vendere Bitcoin, se però non avete tutta questa disponibilità oppure non vi “fidate” allora potrete orientarvi verso un broker di trading online e tradare sulla valuta del Bitcoin.

Come funzionano i Broker di Trading online?

Tramite i broker o piattaforme di trading online non si andrà ad acquistare il Bitcoin fisicamente ma vi contatteremo sopra con i CFD. In questo modo potrete aprire delle posizioni sia al ribasso che al rialzo del prezzo del Bitcoin, guadagnando di conseguenza. In questo modo potrete contrastare la volatilità del Bitcoin.

Il nostro consiglio è quello di iniziare passando tramite il Conto di trading online demo, ovvero un conto prova dove potete fare le vostre contrattazioni in totale sicurezza.

Come funzionano gli Exchange?

Se invece volete orientarvi verso gli Exchange è necessario sapere che non hanno tutte le certificazioni di sicurezza che invece hanno i Broker di trading online. Negli Exchange è possibile scambiare le criptovalute sia Bitcoin che altre, lo scambio di solito avviene tra euro oppure dollaro e il valore corrispondente della criptovalute.

Appena avvenuto lo scambio la moneta virtuale o una parte delle moneta viene depositata immediatamente nel vostro wallet. Ci sono Exchange più seri e alcuni meno, valutate lo storico e le recensioni che vi sono sul web per ogni Exchange.

Non tutti gli Exchange offrono la possibilità di fare un periodo di prova.

Per maggiori informazioni leggi l’articolo di Bassilo.it: “Trading Bitcoin. 3 Strategie di investimento. Opinioni. Aprire un portafoglio“.

Conclusioni

Vi abbiamo voluto elencare tutti i pro e i contro sul Bitcoin per darvi la possibilità di decidere da soli se sia un buon investimento oppure no.

La nostra opinione è la seguente:

Il Bitcoin è stata ed è una grande rivoluzione ed è un ottimo investimento.

Consigli Utili

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*